Home » Parole » Parole con Due Doppie

Parole con Due Doppie

Le parole con due doppie sono più frequenti di quanto si possa pensare. Scriverle nel modo giusto può essere complicato, perché c’è sempre il dubbio che le due doppie non ci siano o che la doppia si trovi solo in una prima parte della parola, piuttosto che nell’altra.

Per venire incontro a chi è tormentato da questi dubbi, ma vuole scrivere bene in italiano, ecco qualche piccolo segreto per ricordare come si scrive questo tipo di parole e un elenco utile adatto per esercitarsi. Prima di tutto, non tutte le parole che hanno due doppie sono parole difficili da pronunciare o da leggere, anzi: ci sono tantissime parole veramente comuni, dove non ci accorgiamo nemmeno che ci siano le due doppie. Un esempio è Ammesso, che si dice in un fiato e che non crea problemi. Quando poi si va a vedere la parola, facendo attenzione a come la si pronuncia, si scopre facilmente dove vanno messe le doppie e dove no. Se evitassimo le doppie, infatti, avremmo la resa di Ameso e sentiremmo che manca qualcosa. Allo stesso modo, se scrivessimo Ammeso o Amesso, sentiremmo che c’è qualcosa che non va. Quindi, quando non si ha a disposizione un dizionario di italiano, oppure non si sa dove andare a cercare, rileggere la parola aiuta molto.

Altro dilemma riguarda come dividere in sillabe le parole che hanno due doppie. Anche qui, il segreto è abbastanza semplice, ma questa volta c’è una regola da seguire, le doppie si dividono sempre, una con la vocale precedente e l’altra con la vocale successiva. Con qualsiasi parola tu abbia a che fare, ora hai la possibilità di dividere in sillabe come si deve. Qui di seguito, ti lasciamo l’elenco di parole per capire come scrivere le parole che contengono due doppie al loro interno. Ricorda che le doppie restano anche se si declina la parola, cioè non cambiano per via di una desinenza.

Le parole più comuni che hanno la particolarità di contenere due doppie al loro interno sono accappatoio, ammesso, appiccicoso, barretta, bloccaggio, cappello, coccodrillo, connesso, corrotto, fazzoletto, frittella, leggerezza, messaggero, mozzarella, pappagallo, passerella, pennacchio, pizzicotto, ricchezza, settaggio, sottomesso, suffisso, tonnellata, accessibile, ammuffito, arrabbiato, bassotto, boccetta, carrozza, colletto, connettore, doppiaggio, femminuccia, gazzella, lucchetto, messaggio, oggetto, parrocchia, passerotto, pennarello, placcaggio, rossetto, soccorritore, staffetta, tapparella, torretta, addetto, annaffiatoio, arrossire, battello, bolletta, carrozzella, colonnello, contrabbasso, dottoressa, fissaggio, gemellaggio, maggiorenne, mezzanotte, pacchetto, parrucchino, pattinaggio, pettirosso, racchetta, scommessa, soddisfatto, stoccaggio, terrazza, villaggio, aggressivo, annebbiato, arrugginito, bellezza, cammello, cassetto, commesso, coppetta, eccellente, folletto, giubbotto, mammella, millennio, palazzetto, passeggero, pellicceria, pezzetto, raffinatezza, scorretto, soggetto, successivo, terriccio, villetta, aggressore, appennini, azzurro, bizzarro, cannuccia, coccinella, commosso, corretto, effetto, freccetta, grilletto, massiccio, molletta, pannocchia, passeggino, pelliccia, pizzetto, raffreddore, secchiello, soppresso, successo, ticchettio.

Puoi usare l’elenco di parole per esercitarti a scrivere, ma anche per leggere e per dividere per bene le sillabe come nella regola che ti abbiamo fornito all’inizio dell’articolo. Ricorda che puoi trovare anche degli approfondimenti su come scrivere alcune parole, oppure puoi scovare qui altri elenchi di parole utili per esercitarti e scrivere sempre meglio. Non è mai troppo tardi per ottenere una resa corretta in italiano e per evitare che qualcuno ci punti il dito contro solo per un banale errore grammaticale.

Questo articolo è stato pubblicato in Parole. Aggiungilo ai preferiti: permalink.