Home » Come Scrivere » Nient’altro o Nient altro – Come Scrivere Correttamente

Nient’altro o Nient altro – Come Scrivere Correttamente

In questa guida spieghiamo quale risulta essere la versione corretta tra Nient’altro e Nient altro. In questo caso i dubbi sono pochi, perché uno dei due è un errore grossolano. In questo approfondimento, vediamo di fare chiarezza e scoprire insieme come si scrive bene in italiano.

L’espressione si può utilizzare in due modi, per chiedere se serve altro, oppure per indicare che non ci serve altro. Si può usare anche per chiudere un discorso o per dare una vena ironica a un ragionamento. L’espressione si scrive correttamente nella formula Nient’altro con l’apostrofo, ma vediamo perché. L’espressione deriva da due parole, Niente e Altro. Le due parole, unite senza interventi da parte della grammatica, avrebbero portato alla resa di Nientealtro, sicuramente molto difficile da pronunciare e non il massimo come formula scritta. Ciò che fa contrasto è la E finale di Niente, che viene sostituita con l’apostrofo. Questo meccanismo grammaticale si chiama elisione.

In alcuni casi, invece di inserire l’apostrofo, si elimina direttamente la vocale che infastidisce nel parlato, dando così vita a un troncamento. Qui veniamo all’espressione sbagliata di Nient altro. In pratica, chi scrive non solo crea un troncamento dove dovrebbe esserci un’elisione, ma va anche a staccare una formula che dovrebbe essere unita. Il troncamento, infatti, prevede che le due parole si uniscano completamente al termine del meccanismo. Di conseguenza, dove Nientaltro sarebbe stato un solo errore, con Nient altro gli errori grammaticali sono due all’interno della stessa espressione.

Per scrivere nel modo migliore, la formula esatta è Nient’altro, con l’apostrofo e senza la E di Niente. Ora che sai come scrivere questa parola, sappi che puoi leggere gli altri approfondimenti dedicati alla lingua italiana, dove sciogliamo i dubbi più frequenti e spieghiamo perché alcune espressioni si scrivono in un certo modo. Ricorda che, quando scrivi, è importante tenere a portata di mano il dizionario, perché spesso il controllo ortografico automatico del computer non basta per ottenere un testo davvero corretto. Perderci qualche minuto significa anche evitare brutte figure, soprattutto quando devi mandare documenti ufficiali, oppure devi scrivere qualcosa ai tuoi amici.