Home » Come Scrivere » Proseguo o Prosieguo – Come Scrivere

Proseguo o Prosieguo – Come Scrivere

Oggi spieghiamo quale versione è corretta tra proseguo e prosieguo. Dubbi e perplessità emergono quando si tratta di declinare questa parola nel modo giusto. Iniziamo dalla formula sicuramente sbagliata, anche se non sembra esserlo: parliamo di Proseguio, che non va mai utilizzato, perché non si trova nella lingua italiana. Per agevolarti la memoria, sappi che la I non è mai vicina alla fine della parola per quanto riguarda l’idea di prosecuzione.

Ora, risolviamo la situazione con le parole Proseguo e Prosieguo. La formula Proseguo può essere considerata corretta, ma devi tenere conto del significato collegato, infatti, Io proseguo è il presente indicativo del verbo Proseguire. Se lo utilizzo in questa maniera, ovvero con questo significato, non ci sono problemi. Se, invece, vuoi dare un significato diverso, ovvero il significato di Prosieguo, che è sinonimo di Continuazione e Seguito, allora la situazione cambia.

Non sarai di fronte a un verbo, ma di fronte a un avverbio. Di conseguenza, non potrai usare Proseguo. Prosieguo va inserito nel giusto contesto, che di solito è quello giudiziario e legale. Capita spesso di sentire dire di un prosieguo nella pratica giudiziaria, ovvero che questa pratica sta andando avanti nella procedura prevista per legge. In passato, avresti potuto trovare testi dove Prosieguo fa da sinonimo o sostituto di Seguito, con formule come In Prosieguo al posto di In Seguito.

La parola è oggi meno utilizzata e questo ha come conseguenza che si crei parecchia confusione su questo argomento. Se vuoi scrivere correttamente questa parola, dovrai controllare sul dizionario, dato che non si tratta di una regola, ma semplicemente di parole che hanno suoni simili e di una situazione dove una delle parole Prosieguo deriva come significato dal verbo dell’altra.

Se non hai il dizionario a portata di mano e non sai come devi comportarti, ricorda che se devi dire In Seguito, la formula più corretta sarà Prosieguo, con la I dopo la S. Non lasciarti ingannare dal suono, che potrebbe sembrare strano per chi non utilizzo abitualmente questa parola. In un secondo tempo, anche il dizionario potrà confermarti che la formula più giusta è Prosieguo.

L’utilizzo della parola corretta è quindi semplice.