Home » Come Scrivere » Sopralluogo o Sopraluogo – Come Scrivere

Sopralluogo o Sopraluogo – Come Scrivere

Si tratta di uno dei dubbi più comuni nella lingua italiana, soprattutto nella forma scritta, parliamo di Sopraluogo o Sopralluogo, parola che sta a indicare, prendendo il vocabolario della lingua italiana, Un’ispezione per un’indagine da parte degli organi inquirenti.

Il sopralluogo avviene, per esempio, in riferimento a un evento delittuoso. La parola appartiene a una serie di formule tutte provenienti dalla parola Sopra, che ne fa da radice. La preposizione di luogo si unisce volentieri ad altre parole, per definire significati aggiuntivi. Ogni volta che questo avviene, la parola successiva raddoppia la consonante.

Nel caso di Sopraluogo o Sopralluogo, quindi, così come Sopratutto o Soprattutto, Sopranome o Soprannome, o ancora Soprannaturale o Sopranaturale, le espressioni più corrette saranno quelle con la doppia consonante, quindi in sequenza, sopralluogo, soprattutto, soprannome, soprannaturale.

In alcuni casi, durante l’unione tra le due diverse parole, in una formula meno usata potresti trovare la sostituzione della P di Sopra in V, infatti, una forma che il dizionario di italiano può inserire nella parola Soprannaturale è Sovrannaturale. Entrambe le formule sono accettate, ma la seconda si potrebbe trovare in un testo più datato.

Se è vero che, nella forma scritta, per il fenomeno del raddoppiamento, si scrive Sopralluogo e non Sopraluogo, sappi che le cose cambiano se la parola che si aggiunge a sopra inizia per vocale. In questo caso, il raddoppiamento sarebbe problematico anche a livello fonetico, è il caso di Sovrabbondante, dove la A non viene ripetuta, mentre la P subisce un cambiamento fonetico in P.

Alcune parole, anche se composte con sopra, possono fare eccezione alla regola del raddoppiamento. Un esempio tipo è quello di Sovrascrivere, che non prevede nessuna doppia esse. Per essere sicuri su quando raddoppiare e quando no, il consiglio è di guardare sempre al vocabolario della lingua italiana.

Nel caso di Sopralluogo, sarà il dizionario a mostrare la doppia elle, inserendo anche la sillabazione. Se non hai il dizionario e non ricordi la formula più corretta, puoi sempre utilizzare un sinonimo, che ti consenta di ovviare al problema e di controllare in un secondo momento. La parola Sopralluogo viene usata per indicare accertamenti e indagini. Anche il termine Perlustrazione o Verifica possono risolvere la situazione senza farti fare brutte figure con questo errore, che viene considerato grossolano nella lingua italiana.