Home » Come Scrivere » Sagge o Saggie – Come Scrivere

Sagge o Saggie – Come Scrivere

In questa guida spieghiamo quale risulta essere la versione corretta tra Sagge e Saggie. Il dubbio resta, perché non sappiamo se la I deve rimanere nella resa del plurale dell’aggettivo declinato al femminile Saggia, oppure se è il caso di togliere la I.

Per darti una mano, ecco quale risulta essere la regola che permette di risolvere questo dubbio. Saggia fa parte delle parole che si concludono con i nessi CIA e GIA, che hanno una resa particolare. Se prima del nesso c’è una consonante, la I sparisce nella resa al plurale in italiano, mentre, se c’è una vocale, la I resta al suo posto. Di conseguenza, seguendo questa regola fondamentale, possiamo affermare in tutta sicurezza che la parola giusta da scrivere è Sagge e non Saggie, per il semplice fatto che, al singolare, prima del nesso GIA c’è un’altra consonante, ovvero la G.

Anche quando si scrive questa parola al computer, la parola Saggie viene subito indicata come errata, così come non ci sono riscontri di questa parola con questa resa, nemmeno in testi dall’italiano antico. Nei siti ufficiali dedicati alla conservazione e allo studio della lingua italiana, si indica chiaramente come la resa migliore di questa parola sia Sagge, ma possiamo contare anche su una serie di parole, appartenenti allo stesso gruppo, che seguono la stessa regola.

Se, per Freccia, avremo come rese al plurale Frecce, allo stesso modo otterremo per Saggia la versione Sagge. Aiutandoci con la memoria e con gli esempi giusti, riusciremo così a scrivere al meglio tutte le parole che appartengono a questo gruppo e di cui abbiamo avuto modo di parlare in diversi articoli in passato. Le parole appartenenti a questo gruppo sono soprattutto nomi e aggettivi, ma non manca qualche verbo di uso comune.

Dare un’occhiata se parliamo di una consonante o di una vocale ci permetterà di non sbagliare e di risparmiare parecchio tempo quando dobbiamo scrivere la parola giusta al momento giusto. Se cerchi altri esempi analoghi, scorri gli articoli già presenti su questo sito e non preoccuparti se dovessi avere dubbi su come scrivere altre parole: saremo sempre qui per darti tutte le informazioni e gli approfondimenti del caso.